Se hai una Biografia da inserire nei nostri archivi contatta i nostri indirizzi di posta elettronica per ricevere tutte le informazioni necessarie per l'inserimento.
  Banchieri Adriano
   
  1568 - 1634
   
   
Adriano Banchieri, nato Tomaso Banchieri, (Bologna, 3 settembre 1568 - 1634) fu un compositore, musicista e poeta italiano del tardo Rinascimento e dell'inizio dell'era barocca. Fondò a Bologna l'Accademia dei Floridi.

Di famiglia originaria della lucchesìa, entrò nell'ordine dei Benedettini nel 1587, per prendere i voti nel 1590, cambiando nome da Tomaso a Adriano.
Uno dei suoi insegnanti presso il monastero fu Gioseffo Guami, che ne influenzò lo stile.

Come Orazio Vecchi, Banchieri era interessato - quando ancora si era alle origini dell'opera lirica - a trasformare il madrigale per uso drammatico.
Fu uno degli autori che svilupparono la cosiddetta "commedia madrigalistica" (o anche commedia harmonica), raccolte di madrigali che, eseguiti uno di seguito all'altro, raccontavano una storia (come ad esempio il Festino nella sera del Giovedì grasso avanti cena).

In passato tale forma musicale è stata considerata appunto uno dei più importanti precursori dell'opera lirica come la si conosce oggi, anche se la maggior parte dei musicologi attualmente la ritiene piuttosto uno sviluppo distinto, parte dell'interesse generale per le forme musico-drammatiche esistente in Italia in quel periodo.

Banchieri fu inoltre un importante compositore di canzonette, forma musicale più leggera del madrigale e molto popolare nel tardo XVI secolo.
 
       
Copyright © 2002 - 2006 Concertoggi.it - Tutti i diritti riservati - info@concertoggi.it - redazione@concertoggi.it l Web Master

Giovani musicisti l Grandi Musicisti l Editoria l Opera l Programmi d'esame l Corsi
Scuole di Musica l News di musica classica l Festival e Rassegne l Musicoterapia
Cerca nel sito l Mappa del sito